La GPU per crackare la password di una rete Wi-Fi

17 gennaio 2009

Lo sviluppo delle GPU ha portato le schede grafiche a essere in grado di eseguire pesanti calcoli in poco tempo, meno di quanto ne impiegherebbe un processore di fascia alta.

Proprio per questo motivo, negli ultimi tempi sono stati rilasciati software appositi che impiegavano la GPU anche in ambiti differenti oltre alla realizzazione di scene tridimensionali.

Recentemente, è stato presentato un software capace di scovare la password di una rete wireless nei dintorni, anche se protetta da cifratura WPA2. Il programma, tenta un attacco brute-force sulla password della rete e, utilizzando la GPU, è in grado di recuperare la password della rete. Di seguito, i benchmark effettuati dall’azienda russa:

ewsa

Naturalmente lo strumento viene proposto solo per verificare la robustezza della propria rete, ma è chiaro che attirerà presto cracker senza scrupoli.

3 Responses to “La GPU per crackare la password di una rete Wi-Fi”

  1. dave Says:

    nothing


  2. […] poco tempo, meno di quanto ne impiegherebbe un processore di fascia alta. blog: Ste_95's WebLog | leggi l'articolo Per help e visualizzare le immagini abilitare javascript. Scrivi un […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: