Ancora problemi con i firmware di Seagate

21 gennaio 2009

Anche dopo il rilascio del nuovo firmware da parte di Seagate, il problema non è stato risolto, anzi, si è sviluppato ulteriormente.

A seguito dell’installazione del firmware nuovo, anche i dischi Barracuda 7002.11 da 500 GB, sebbene questi modelli fossero anch’essi inclusi nella lista dei supporti a cui il firmware era destinato.hard_disk_bagnato

Come per i dischi precedenti, il supporto viene bloccato al momento del boot, rendendone inaccessibili i dati. Seagate promette di distribuire un ulteriore aggiornamento al più presto, anche se alcuni utenti sono riusciti a ripristinare il firmware precedenti recuperando l’accesso al disco.

Seagate specifica anche come in realtà i dati siano ancora sui drive, e non siano scomparsi. Basterà quindi il nuovo firmware – o un intervento specialistico – per recuperarli.

2 Responses to “Ancora problemi con i firmware di Seagate”

  1. Beppe Says:

    Tienici aggiornato ci sono in mezzo anke io

  2. Ste_95 Says:

    Sicuramente!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: