Insieme ai panorami, i ritratti sono una delle situazioni che ricorrono più spesso nella fotografia. Un amico può chiedere di fargli una foto, potremmo volerla fare noi che fissare un momento, e vediamo allora quali sono le regole basilari che ci permetteranno di scattare ottimi ritratti. Beninteso che si tratta di linee guide che possono essere facilmente spezzate da chi è provvisto di un minimo di esperienza e sa come e perchè infrangere le regole.

Il fuoco

La messa è fuoco è importante che ricada sulla parte più importante della foto, e qual è la parte di maggior rilevanza di un volto? Indubbiamente gli occhi. Da questi traspaiono gioia e dolore, tristezza e felicità, emozioni e sentimenti. Almeno uno dei due occhi deve essere sempre a fuoco, se il fuoco viene a mancare su entrambi gli occhi, si ottiene una foto che non interessa, probabilmente incentrata su parti del corpo troppo poco importanti.

Nella foto sopra, il fatto che la messa fuoco non sia sugli occhi risalta immediatamente a chi la guarda. Il fuoco è sugli occhiali, ma questa volta ci sono dei buoni motivi per farlo: l’intento era quello di dare importanza alla persona, ma soprattutto a quello che Leggi il seguito di questo post »

Anche loro lo fanno…

1 agosto 2009

Un breve OT per postare una foto scattata pochi giorni in spiaggia molto divertente.

Leggi il seguito di questo post »

Foto fuochi d’artificio

31 luglio 2009

Fantastici fuochi d’artificio sulla spiaggia di Arenzano – Genova. In arrivo un tutorial su come fare questo genere di foto: quindi restate sintonizzati. 🙂

Album Completo. Di seguito una delle tante:

Leggi il seguito di questo post »

Un problema delle foto è talvolta lo sfondo, che deve intonarsi con il soggetto, ma anche non distogliere l’attenzione da quello che vuole essere il principale elemento della foto.

Se avete mai provato a fotografare un frutto o un oggetto in casa, saperete bene come non sia facile trovare una posizione che garantisca una buona luce e nel contempo una buona inquadratura e uno sfondo decente. Vediamo come fotografare frutti, oggetti e natura morta con sfondo nero. Leggi il seguito di questo post »

L’energia sprigionata dall’accensione di un fiammifero è spettacolare. Accesa una candela, basta posarci sopra un fiammifero e scattare.

Album Completo. Di seguito una delle tante:

Leggi il seguito di questo post »

Vi ho fatte vedere ormai decine di mie foto aventi come soggetto principale l’acqua, ora è tempo che anche voi impariate a fotografarla. Ritengo che l’acqua sia uno dei soggetti con cui un fotografo debba fare pratica, perchè si possono ottenere molteplici risultati, anche solo modificando leggermente le impostazioni di scatto.

Diciamo che, già da subito, la strada si biforca in due: quella dei tempi di scatto lenti e quella dei tempi di scatto rapidi.

Non ce n’è una migliore, dipende molto dal tipo di foto che andiamo a fare, a volte scattare con tempi lenti potrebbe non rendere correttamente come potrebbe invece con tempi brevi, e viceversa. Leggi il seguito di questo post »

Foto spruzzi d’acqua

14 luglio 2009

Basta aprire una doccia per ottenere fantastiche foto di spruzzi d’acqua. A breve un post su come realizzare foto del genere.

Album Completo. Di seguito una delle tante:

Leggi il seguito di questo post »

Foto alla frutta

13 luglio 2009

Con qualche esperimento sono riuscito a fare foto agli oggetti con sfondo uniforme, nero per lo più. A breve un post su come realizzare foto del genere.

Album Completo. Di seguito una delle tante:

Leggi il seguito di questo post »

Foto Forte Sperone

10 luglio 2009

Sono andato a Forte Sperone a Genova in occasione di una mostra fotografica (in cui ero presente anch’io :)), e sono rimasto affascinato dalla vista e dal posto che era.

Album Completo. Di seguito una delle tante:

Leggi il seguito di questo post »

Foto Ferrara

8 luglio 2009

Mi sono trovato a Ferrara come conseguenza del meeting annuale di MegaLab.it. Ecco alcune foto.

Album Completo. Di seguito una delle tante:

Leggi il seguito di questo post »