Le tecnologie di propagazione dei malware stanno rapidamente mutando, e se nel 2008 abbiamo visto consistenti attacchi di phishing e di social engineering via mail, nel 2009 non basterà solo cancellare le mail sospette dalla casella di posta.
Leggi il seguito di questo post »