Insieme ai panorami, i ritratti sono una delle situazioni che ricorrono più spesso nella fotografia. Un amico può chiedere di fargli una foto, potremmo volerla fare noi che fissare un momento, e vediamo allora quali sono le regole basilari che ci permetteranno di scattare ottimi ritratti. Beninteso che si tratta di linee guide che possono essere facilmente spezzate da chi è provvisto di un minimo di esperienza e sa come e perchè infrangere le regole.

Il fuoco

La messa è fuoco è importante che ricada sulla parte più importante della foto, e qual è la parte di maggior rilevanza di un volto? Indubbiamente gli occhi. Da questi traspaiono gioia e dolore, tristezza e felicità, emozioni e sentimenti. Almeno uno dei due occhi deve essere sempre a fuoco, se il fuoco viene a mancare su entrambi gli occhi, si ottiene una foto che non interessa, probabilmente incentrata su parti del corpo troppo poco importanti.

Nella foto sopra, il fatto che la messa fuoco non sia sugli occhi risalta immediatamente a chi la guarda. Il fuoco è sugli occhiali, ma questa volta ci sono dei buoni motivi per farlo: l’intento era quello di dare importanza alla persona, ma soprattutto a quello che Leggi il seguito di questo post »

Annunci